giovedì 22 novembre 2012

Il metodo Padovan

Oggi vi voglio parlare del metodo Padovan, un metodo di riorganizzazione neuro-funzionale...
neuro-ché? direte voi...
Ne avevo già parlato tempo fa (qui), perché faccio sedute padovan da quando avevo 14 mesi.
Oggi sono ormai un'esperta e, visto il mio caratterino indipendente (voglio fare TUTTO da sola, anche cose abbastanza impossibili, come far scendere mio fratello dal seggiolino della macchina...), a questo punto molti degli esercizi li voglio fare da sola.
Normalmente é la terapista che fa fare i movimenti, infatti questo metodo può essere applicato anche a persone paraplegiche. Comunque, anche quando c'é uno spirito indipendente come me, la terapista deve cercare di indirizzare i movimenti in modo che siano eseguiti bene.
Vi propongo un video con un riassunto di una seduta. Ci sono solo alcuni degli esercizi, ma rimane il senso generale della seduta, cioé quello di riprodurre tutte le tappe dello sviluppo di un bambino, dal neonato al bambino che cammina. Infine ci sono una serie di esercizi di motricità fine e oro-facciale, ciascuno dei quali ha lo scopo di stimolare lo sviluppo di un preciso settore del cervello.
Buona visione!



5 commenti:

  1. Ciao volevo sapere dove lo trovo questo método sono di napoli . Sono stata in brasile quasi 2 anni adesso devo iniciare da capo tutte le cure di mia figlia . Grazie un forte abbraccio

    RispondiElimina
  2. mi sono commossa per "la dolcezza del trattamento". Sto cercando di far gattonare la mia bimba di 2 anni e 3 mesi, ma solo quando ne ha voglia lo fa. Sicuramente non accompagno la stimolazione ad un canto così dolce e la incito quando in realtà dovrebbe rilassarsi! Ho visto il video perchè mi è stato proposto il metodo Padovan per la mia Benedetta, e mi sembra proprio una cosa adatta per le sue esigenze!
    grazie per aver messo in condivisione la vostra esperienza.
    Un caro saluto forza e avanti!
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana! Se ti hanno proposto questo metodo approfittane sicuramente!!!! In Italia è molto raro trovare terapisti. Noi siamo stati fortunati ad incontrare una durante gli anni che abbiamo passato in Marocco.
      É impegnativo perché bisogna fare almeno 3 sedute a settimana, ma secondo me ne vale la pena!
      Proprio poco fa la psicologa del centro dove é seguita luna mi diceva che lei è l'unica del centro a non avere avuto problemi di masticazione/deglutizione e oltretutto ha una motricità e coordinazione molto buona. La psicologa si chiedeva se non fosse anche grazie al metodo padovan che ovviamente è l'unica ad aver fatto visto che qui dove stiamo ora non ci sono terapisti.
      Quindi se ne hai la possibilità vai!!!!!
      Un bacio a benedetta!

      Elimina