mercoledì 21 novembre 2018

La mia nuova scuola

Ciao a tutti, rieccomi qua, dopo un'estate passata nella nuova casa in campagna (di cui vi parlerò in un altro post), oggi vi vorrei parlare della mia nuova scuola.
Eh, sì, quest'anno, per essere più vicini alla nuova casa, io e i miei fratelli abbiamo cambiato scuola, quindi nuovi compagni, nuove maestre, tutto nuovo. 
All'inizio non è stato facile, anche se sono sempre andata e tornata da scuola con il sorriso, anche se dicevo che la nuova scuola era bella. L'insegnante di sostegno definitiva ci ha messo un mese ad arrivare, così prima ho cambiato diverse maestre e ciò ha contribuito a farmi sentire un po' spaesata. Infatti avevo ripreso a fare un po' di "capricci", come succedeva in prima elementare. Per fortuna le altre maestre sono molto brave e gentili e anche i miei compagni e mi hanno sempre aiutato. Le maestre mi hanno anche fatto un sacco di complimenti per come sapevo leggere e scrivere e per come parlassi davanti a tutta la classe senza vergognarmi. 
Sto seguendo il programma dei miei compagni in tutte le materie, tranne matematica...il mio tallone d'Achille...ma anche lì ho fatto dei bei miglioramenti. Ora so fare addizioni e sottrazioni entro il 20, in autonomia. 
Adesso vi faccio vedere come sono migliorata nella lettura

Ed ecco come sono diventata brava a scrivere in corsivo. 
Per scrivere correttamente ho ancora bisogno di aiuto nello spelling delle parole. Altrimenti da sola salto un sacco di lettere, ma piano piano sto migliorando grazie al lavoro a scuola e con la logopedista. 

Nessun commento:

Posta un commento