sabato 1 maggio 2010

Spostamenti

Ce l'ho fatta! Finalmente dopo tanti tentativi riesco a spostarmi da sola!!! Ancora non mi muovo a gattoni, ma riesco a strisciare distesa sulla pancia per raggiungere il giocattolo che voglio! Che soddisfazione! Lasciarmi ore e ore per terra ha dato i suoi frutti, e anche le sedute dalla psicomotricista...
video
Adesso mi sto già allenando per i prossimi step: gattonare e camminare!
In effetti camminare mi attira molto di più che gattonare, voglio fare come i grandi io, qui non vedo nessuno che va a 4 zampe (a parte i gatti...). Quindi quando qualcuno mi aiuta tenendomi le mani io cammino per tutta la casa e il giardino.
video
Qualcuno dice alla mamma che dovrebbero comprarmi un girello, ma invece ci hanno spiegato che il girello non va bene, perché impigrisce i bambini, impedisce di esercitare la parte alta del corpo e gli crea una falsa sicurezza e l'illusione di poter camminare, quando invece non sono state superate tutte le tappe (gattonare, sollevarsi in piedi con appoggio, e infine camminare). In pratica il fatto si strisciare, e gattonare serve per rendersi conto dello spazio, dei concetti di sopra e sotto per esempio, e poi sollevarsi da soli per arrivare alla posizione in piedi serve per capire come cadere, come ritornare alla posizione seduta...insomma un sacco di lavoro che con il girello non si fa. Pare che in alcuni paesi (Canada e Germania) sia stato addirittura vietato...Certo per pochi minuti al giorno forse non farà poi così male il girello, però visto che io già sono un po' pigrotta, la mamma vuole stimolarmi al massimo.


Nessun commento:

Posta un commento